Sei nella pagina  Italia
oppure Seleziona un altro Paese

Calcolare il peso addebitabile per via aerea, mare, terra e ferrovia

Conoscere il KG dal CBM


La frase "a seconda di quale dei due valori è maggiore" (o "a scelta del vettore") è da ricordare quando si calcola il costo della movimentazione delle merci via aerea, mare, terra e ferrovia. Questo perché il vettore prenderà sempre in considerazione due misure diverse, il peso effettivo e il peso volumetrico della tua spedizione, e poi baserà il calcolo del peso imponibile sulla cifra più grande.

Evitare sottostime

Quando le tariffe di trasporto sono elevate, è particolarmente importante capire il peso imponibile delle merci, sia che si tratti di spedizioni aeree, marittime, stradali o ferroviarie. Gli spedizionieri che sottovalutano il peso addebitabile rischiano di ricevere una spiacevole sorpresa all'arrivo della fattura.  Inoltre, conoscere l'esatto peso imponibile e altri fattori come il tempo di transito richiesto aiuta a scegliere la modalità di trasporto ottimale.

Due tipi di peso

Il vettore mette a confronto due diversi tipi di peso. Il primo è il peso fisico effettivo, lordo o totale della spedizione, compresi gli imballaggi e i pallet. È semplicemente il peso dell'intera spedizione, tipicamente espresso in chilogrammi (kg).

Il secondo tipo di peso è il peso volumetrico o dimensionale (il volume del tuo carico). Anch'esso è espresso in chilogrammi, ma si basa sulle dimensioni della tua spedizione (lunghezza, larghezza e altezza in centimetri), alle quali viene applicato un rapporto di densità. Non dimenticare di includere tutti i colli!

Calcolo del peso volumetrico della spedizione

Il rapporto di densità applicato alla tua spedizione dipende dalla modalità di trasporto che hai scelto.

Proviamo a trasportare la stessa spedizione attraverso tutte le modalità possibili e scopriamo il suo peso volumetrico. La nostra spedizione consiste in due colli, ognuno dei quali misura 120 cm di lunghezza, 80 cm di larghezza e 50 cm di altezza.

Trasporto aereo: rapporto di densità 1:6

  • La formula: ( ( L x P x A, in centimetri ) / 6.000 ) x numero di colli( ( 120 x 80 x 50 ) / 6.000 ) x 2 = la nostra spedizione ha un peso volumetrico di 160 kg.

Trasporto marittimo: rapporto di densità 1:1

  • La formula: ( ( L x P x A, in centimetri ) / 1.000 ) x numero di colli( ( 120 x 80 x 50 ) / 1.000 ) x 2 = la nostra spedizione ha un peso volumetrico di 960 kg.
  • Questo vale per una spedizione less-than-container-load (LCL); per una spedizione full-container-load (FCL), una tariffa per container sostituisce la tariffa basata sul volume.

Trasporto via ferrovia: rapporto di densità 1:3

  • La formula: ( ( L x P x A, in centimetri ) / 3.000 ) x numero di colli ( ( 120 x 80 x 50 ) / 3.000 ) x 2 = la nostra spedizione ha un peso volumetrico di 320 kg.

Trasporto via terra: uno scenario da valutare caso per caso

  • I rapporti di densità variano a seconda della località e del vettore, quindi verifica con il tuo vettore di riferimento le informazioni complete.

Leggi sempre le clausole in piccolo

Talvolta è possibile che i vettori impongano rapporti di densità diversi e questo influisce sul peso volumetrico. Se, ad esempio, sei abituato a utilizzare un rapporto 1:3 per il trasporto via terra, ma una specifica spedizione è soggetta a un rapporto 1:2, il peso volumetrico della stessa spedizione passerà da 333,33 kg a 500 kg.

Quanto costerà quindi la mia spedizione?

Ricorda la scelta del vettore e l'espressione "a seconda di quale dei due valori è maggiore", che mette a confronto il peso effettivo e il peso volumetrico e basa l'addebito sulla cifra più alta. Questa tecnica consolidata del settore ha una logica ben precisa: ad esempio, un aereo ha restrizioni di peso e uno spazio limitato nella stiva, quindi il vettore deve controllare il peso e il volume del carico.

Se il tuo carico contiene parti di macchinari di grandi dimensioni, sarà pesante ma denso. Il peso effettivo sarà probabilmente maggiore del peso volumetrico. Se il tuo carico contiene singoli componenti in plastica all'interno di un imballaggio protettivo in polistirolo, sarà leggero ma occuperà uno spazio relativamente grande. Il peso volumetrico potrebbe essere maggiore del peso effettivo.

Il peso imponibile della tua spedizione sarà sempre calcolato in base al valore maggiore: il peso effettivo o il peso volumetrico.

Scarica le infografiche