#PerLaLogistica

Che cos'è la logistica Green e come può trasformare il tuo business?

Anna Thompson
Anna Thompson
Scopri il team
Tempo di lettura: 4 min.
Condividi su
facebook sharing button
linkedin sharing button
twitter sharing button
Smart Share Buttons Icon Condividi
DHL van on a road

Scopri la logistica green, recentemente indicata fra le tendenze del settore più importanti nel 2023. Perché è così importante e quali strategie di logistica green dovrebbe prendere in considerazione la tua azienda? Continua a leggere per scoprirlo.

Che cos'è la logistica green?

La logistica comprende l'approvvigionamento, la gestione dell'inventario, la distribuzione, lo stoccaggio, il trasporto, l'imballaggio e la gestione del rischio. La logistica green è la pratica aziendale di riduzione dell'impatto ambientale di questi processi. Un esempio di logistica verde è un'azienda di e-commerce che utilizza veicoli elettrici per le consegne dell'ultimo miglio per ridurre la propria impronta di carbonio.

Vantaggi della logistica green per la tua azienda

Ci sono diversi motivi per cui la tua azienda dovrebbe prendere in considerazione una strategia di logistica green in tutta il suo network, in aggiunta al benessere del pianeta ovviamente:  

two DHL employees looking at solar panels

Migliora la reputazione del tuo brand

Sapevi che il 72% dei consumatori ha affermato che la sostenibilità influenza le loro decisioni di acquisto? 1 Sono sempre più preoccupati per l'impatto ambientale delle loro abitudini di acquisto e si aspettano che anche i brand si assumano la responsabilità. Un rapporto di McKinsey ha rilevato un'associazione positiva tra le dichiarazioni ESG (ambientali, sociali e di governance) di un'azienda e la fedeltà che riesce ad instaurare con i consumatori2.

I tuoi clienti attuali e potenziali guarderanno con crescente attenzione le politiche ecologiche della tua azienda. Offrire un packaging sostenibile, seppur innegabile valore aggiunto, non è più sufficiente. La tua azienda dovrebbe prendere in considerazione una strategia di logistica sostenibile completa e approfondita. Fortunatamente, stai leggendo l'articolo giusto!

woman holding a mobile phone

Riduce le emissioni

La logistica sostenibile promuove l'uso di combustibili alternativi, veicoli elettrici e percorsi di trasporto ottimizzati per ridurre le emissioni di gas serra. Punta a raggiungere l'efficienza energetica in tutta la tua rete logistica, come l'implementazione di sistemi di gestione dell'energia (EMS) all'interno dei magazzini. Insieme, questi passaggi aiutano le aziende a ridurre la propria impronta di carbonio complessiva.

Riduce i costi

Sebbene alcune strategie logistiche green richiedano investimenti iniziali per essere implementate, i risparmi che generano in seguito le rendono efficienti. La ricerca ha dimostrato una correlazione positiva tra le pratiche GCSM (Greenhouse Emissions, Recycling, Waste, and Renewable Energy) di un'azienda e la sua redditività3. Questo perché la logistica sostenibile si concentra sull'aumento dell'efficienza e sulla riduzione degli sprechi, entrambi fattori che influiscono sui profitti di un'azienda.

Strategie di logistica green da adottare

Quindi, quali strategie logistiche green dovrebbe prendere in considerazione la tua azienda per migliorare la sua impronta di carbonio, l'efficienza e la redditività? Eccone alcune da considerare.

woman placing parcel in parcel locker

Pensa in modo circolare

Nel momento in cui invii i prodotti ai tuoi clienti è inevitabile che alcuni verranno rispediti indietro (purtroppo l'e-commerce e i resi vanno di pari passo). E poi? Hai più opzioni rispetto alla rivendita o allo smaltimento. Il modello di economia circolare promuove l'idea di condividere, riparare, rimettere a nuovo e riciclare prodotti e materiali il più a lungo possibile, per ridurre gli sprechi.

L'implementazione di una strategia di logistica inversa aiuterà la tua azienda ad adottare un modello di economia circolare e a raggiungere i suoi obiettivi di sostenibilità, mentre i tuoi clienti avranno più scelta rispetto a come gestire i loro resi.

Collabora con i tuoi fornitori

Dai materiali dei tuoi prodotti al loro imballaggio, è probabile che ci sian versioni più ecologiche. Approfondire il tema con i tuoi fornitori ti consentirà di esplorare le diverse opzioni disponibili, come materiali sostenibili o imballaggi biodegradabili.

Una ricerca di McKinsey ha rilevato che i prodotti che riportavano una o più dichiarazioni relative ai criteri ESG sulle loro confezioni hanno performato di meglio rispetto ai prodotti che non ne avevano4. Fai solo attenzione al "greenwashing": tutte le tue affermazioni devono essere autentiche se vuoi essere credibile agli occhi dei clienti.

two DHL vans parked in a parking lot

Trasforma il tuo trasporto

Nel 2021 i trasporti hanno rappresentato il 37 % delle emissioni di CO2 dei settori di beni di consumo5. I tuoi veicoli per le consegne contribuiranno a questo dato, ma ci sono diverse misure che puoi adottare per ridurre l'impatto:

Ottimizza lo spazio. Imballa i tuoi prodotti in modo intelligente in scatole di dimensioni corrette: questo ti consentirà di raggruppare i pacchi in un minor numero di spedizioni.

Integra il software di pianificazione dei percorsi. Abilitata dall'intelligenza artificiale, questa tecnologia troverà i percorsi ottimali per le tue consegne in base all'analisi del traffico in tempo reale. Significa che puoi effettuare più consegne nell'ordine più rapido ed efficiente.

Scegli un partner logistico green. Se esternalizzi la tua logistica a una terza parte, scegline una con credenziali ecologiche. DHL Express, ad esempio, ha recentemente lanciato GoGreen Plus, una soluzione che aiuta le aziende a ridurre le emissioni di carbonio associate alle spedizioni attraverso l'uso di carburante sostenibile per l'aviazione.

Offri la consegna on demand. Le mancate consegne contribuiscono enormemente all'impronta di carbonio della tua azienda; ogni tentativo fallito aumenta le emissioni (e i costi!) dei veicoli! Ma con On Demand Delivery, puoi ridurre il tasso di mancata consegna. ODD consente ai clienti di scegliere esattamente quando e dove vengono consegnati i loro prodotti. Possono lasciare i loro beni a un vicino, in un locker o spedirli a un indirizzo alternativo (come il posto di lavoro) se sanno che non saranno a casa. Non solo l'offerta di ODD migliorerà il tuo tasso di consegna al primo tentativo, ma i tuoi clienti godranno anche di un servizio più conveniente, che fidelizza il tuo brand. Una vittoria su tutti i fronti!

Investire in tecnologia

Sono disponibili numerose tecnologie per aiutarvi a migliorare la sostenibilità dei vostri processi logistici. Gli esempi includono il software di gestione dell'inventario che attinge all'analisi dei big data per aiutarti a prevedere la domanda e ridurre l'eccesso di scorte e gli strumenti di misurazione del clima, che analizzeranno le emissioni della tua catena di approvvigionamento e forniranno soluzioni di compensazione.

In che modo DHL può aiutarti

DHL si è impegnata a ridurre a zero tutte le emissioni legate alla logistica entro il 2050. Dispone di una gamma di soluzioni GoGreen per aiutare i clienti a ridurre l'impatto ambientale della loro logistica, tra cui spedizioni a impatto climatico zero, programmi di riduzione delle emissioni e veicoli elettrici.

Quindi, qualunque sia la tua attività e ovunque tu stia spedendo, l'apertura di un abbonamneto DHL Express ti darà accesso a una gamma di soluzioni GoGreen.