Italia
#PerL'e-commerce
Black Friday e m-commerce. Il tuo e-shop è mobily friendly?
Stefano Festari
Stefano Festari
CRM Specialist | DHL Express Italy
8 min
Condividi su
facebook sharing button
linkedin sharing button
twitter sharing button
Smart Share Buttons Icon Condividi

L’autunno è arrivato e con esso i primi picchi di vendita. Le stagioni più fredde dell’anno, infatti, raccolgono al loro interno alcuni eventi importanti per il calendario delle vendite, a cominciare dal Black Friday. Per questo, gli e-commerce possono aspettarsi un significativo aumento della domanda: sai come affrontare la sfida?

I periodi di picco richiedono un’attenta pianificazione, sia per quel che riguarda il marketing sia per l’approvvigionamento e la gestione delle scorte. Aspetto di particolare importanza è la navigabilità del tuo sito e-commerce, specialmente nella sua versione mobile.

M-commerce: cos’è e perché è importante

Ti è capitato di comprare qualcosa online di recente? Molto probabilmente, la risposta è sì. E, altrettanto probabilmente, lo hai fatto tramite smartphone. L’e-commerce per dispositivi mobile, o m-commerce, è divenuto importante a tal punto che non investirvi equivale a perdere molte opportunità di vendita.
Con m-commerce ci riferiamo in particolare all’acquisto e alla vendita di beni e servizi tramite smartphone e tablet. Si tratta di un mercato in forte espansione: basti pensare che, nel 2021, il fatturato globale del commercio mobile ha superato i 3,5 trilioni di dollari, il 15,2% in più rispetto all’anno precedente.
Questo perché i dispositivi mobili vengono ampiamente utilizzati da clienti di tutte le fasce demografiche: tramite questi mezzi, gli utenti scoprono, cercano e acquistano i prodotti di loro interesse, rendendo fondamentale per le aziende ottimizzare il proprio e-shop anche per l’acquisto da dispositivi mobile.
Disporre di un sito di e-commerce mobile friendly significa potersi assicurare un maggior numero di conversioni, venendo incontro alle esigenze degli utenti. Sono in molti a preferire l’esperienza di acquisto da mobile, potendo completare l’operazione in pochi tap.
La fluidità e la rapidità sono fattori fondamentali per il customer journey mobile: la loro carenza si traduce in un carrello abbandonato!

Quanto appena descritto assume un peso particolare nel periodo del Balck Friday. In quest’occasione, più che nella norma, i tuoi clienti avranno la tendenza ad acquistare in modo frenetico, magari mentre si trovano fuori casa, in modo da non farsi sfuggire offerte e sconti su prodotti di loro interesse. È chiaro quindi il ruolo di un m-commerce ben costruito! Inoltre, le promozioni per il Black Friday possono rappresentare l’occasione perfetta per incoraggiare il download della tua app.

Le regole per un m-commerce di successo

Se da una parte è vero che la maggior parte degli utenti preferisce acquistare da mobile, bisogna anche considerare il rovescio della medaglia: il tasso di abbandono del carrello per lo m-commerce è maggiore rispetto a quello registrato per le altre piattaforme.

È possibile scavalcare questo ostacolo?

Ecco tre regole d’oro da tenere a mente per ridurre la percentuale di abbandoni.

Semplicità

Per quanto comodo, lo smartphone presenta dei limiti che i dispositivi desktop non hanno. Primo tra tutti: scrivere da mobile è difficile! Tienilo a mente riducendo i moduli da compilare al minimo, mantenendo disponibile il Guest Checkout. Per la stessa ragione, consentire il pagamento con portafoglio digitale è molto apprezzato dai clienti!

Velocità

Una pagina che impiega troppo tempo per caricarsi è la tua peggior nemica: investi in questo aspetto e riduci al minimo tutto ciò che può rallentare la navigazione.

Intuitività

Hai sicuramente effettuato di persona acquisti da mobile. Pensa alla tua esperienza, al modo in cui navighi i siti e gli e-commerce e crea per i tuoi clienti un percorso compatibile. Avere un’applicazione mobile dedicata è un investimento che ti ripagherà.

Il tuo e-commerce è ottimizzato per il mobile?

Desideri verificare se il tuo sito e-commerce è mobile friendly? Controlla le voci della nostra check-list per scoprire quali aspetti implementare:

    • il sito si carica velocemente?
    • la navigazione è facile per l'utente?
    • hai posizionato le informazioni più importanti in cima?
    • hai inserito menu a discesa per ottimizzare lo spazio?
    • la dimensione dei caratteri e dei pulsanti è adeguata?
    • hai eliminato i plug in e i pop up di troppo?
    • hai ridotto i moduli al minimo?
    • hai impostato la compilazione automatica dei campi del modulo?

    Per finire, ricordati le regole d’oro per il check-out: potrai incrementare le conversioni fino al 35,6%!

    • Massima trasparenza sui costi fin dalle prime fasi del percorso d'acquisto.
    • Possibilità di check-out “guest”, senza obbligo di registrazione.
    • Opzioni di consegna rapide e flessibili.
    • Ampia gamma di opzioni di pagamento, come portafogli digitali e PayPal.

    I test non finiscono mai: controlla periodicamente il tuo sito e raccogli i feedback degli utenti, migliorando continuamente l’esperienza d’acquisto.

    Ottieni il massimo dal tuo m-commerce con DHL

    Semplicità e intuitività sono le chiavi del successo del tuo e-commerce per mobile, soprattutto in questo Black Friday. E per assecondare le esigenze di velocità e immediatezza che i tuoi acquirenti chiedono in fase di acquisto da dispositivi smart, puoi avvalerti di On Demand Delivery, il servizio DHL che consente di scegliere quando, dove e come ricevere la spedizione.

    Massima libertà e personalizzazione per i tuoi clienti, che potranno scegliere di cambiare la data di consegna, fornire un indirizzo alternativo, ritirare presso un DHL Service Point o lasciare in custodia la spedizione. Il tutto, accompagnato da monitoraggio e aggiornamenti continui, disponibili anche su whatsapp.

    Gli specialisti e-commerce DHL sono al tuo fianco per aiutarti ad offrire la migliore esperienza di consegna, vuoi saperne di più?